Manifestazione nazionale NOTAV – 23 Marzo 2013

 CSP Partito Comunista

Federazione Provinciale di Torino

“Giorgio Bottiglieri”

 

DIFENDI IL TUO FUTURO: CONTINUA LA LOTTA DI CLASSE.

MANIFESTAZIONE NAZIONALE NOTAV 23 MARZO 2013

 

Il 23 marzo 2013 si terrà una grande manifestazione nazionale contro la costruzione della linea ad alta velocità Torino Lione. Ancora una volta in Val di Susa si lotterà contro uno degli esempi più evidenti di furto con scasso ai danni dei lavoratori.

Questo enorme cantiere inutile e dannoso alimenta in primo luogo le tasche della borghesia capitalista che sta affamando l’Europa imponendo le politiche di austerità.

Noi paghiamo il cantiere con le tasse che incidono soprattutto sulla classe lavoratrice e sulle fasce povere del paese. Ma ciò non basta! Questo enorme bottino  viene destinato sempre meno ai servizi sociali, alla sanità’ alla scuola, alla previdenza ed al lavoratore. Serve sempre più a pagare il debito agli speculatori finanziari, a pagare il fondo salva stati e il fiscal compact, a pagare le opere inutili come questa.FURTO CON SCASSO, perchè alla fine i lavoratori sono stremati, ridotti alla fame ed alla sussistenza, la valle e la natura stuprate.

La Tav non è solo un parto della corruttela dei partiti borghesi: è uno dei modi in cui la borghesia realizza il profitto sulle spalle della classe lavoratrice, appropriandosi della ricchezza pubblica costituita in gran parte dal peso fiscale imposto sui lavoratori, sui piccoli artigiani e commercianti liberi professionisti che il sistema si mangia e trasforma  da ceto medio in proletari.

Per far questo la grande borghesia detentrice dei mezzi di produzione usa i suoi servi politici  e le regole dello Stato create e funzionanti per il suo dominio.

Lottare contro il TAV vuol anche dire basta a questo sistema basato sul profitto e sullo sfruttamento dell’uomo e della natura per i guadagni di pochi.

Lottare contro il TAV vuol dire dare la propria mano a chi si solleva contro chi sfrutta: noi possiamo produrre da soli la nostra ricchezza, distribuirla da ciascuno secondo il suo lavoro a ciascuno secondo le sue necessità ed aspirazioni.  La lotta  contro il TAV per i comunisti è la lotta di classe.

I comunisti di CSP – Partito Comunista parteciperanno il 23 Marzo 2013 alla grande manifestazione popolare nazionale che partirà da Susa e arriverà a Bussoleno col proprio spezzone di corteo, i propri simboli ed i propri compagni. Il concentramento sarà alle ore 1330 presso la Piazza d’Armi in Susa. la partenza della manifestazione sarà alle 14:00.

Il segretario provinciale di Torino

Enzo Pellegrin

Be the first to comment

Leave a Reply