Vile attacco intimidatorio

simboloIERI, VENERDI’ 5 LUGLIO, A RHO, ALLA FESTA COMUNISTA, ORGANIZZATA DAI COMPAGNI DI CSP-PARTITO COMUNISTA DI RHO-MILANO, NEL PIENO DEL SUO SVOLGIMENTO, E’ AVVENUTO UN VILE EPISODIO INTIMIDATORIO, DA PARTE DI UN GRUPPUSCOLO DI GIOVANI SCONOSCIUTI: SONO STATE, MALDESTRAMENTE SOTTRATTE ALCUNE BANDIERE, UNA DELLE QUALI E’ STATA BRUCIATA IN LOCO.

LA REAZIONE DEI COMPAGNI PRESENTI E’ STATA, FERMA E PRONTA E, GLI SCIAGURATI, SI SONO DATI ALLA FUGA.

NEL DENUNCIARE LA VILE AZIONE,

COMUNICHIAMO CHE LA NOSTRA VIGILANZA RIMARRA’ ALTISSIMA,

CHE OGNI TENTATIVO INTIMIDATORIO, OGNI ATTO CONTRO LA FESTA COMUNISTA IN CORSO E CONTRO I SIMBOLI DEL NOSTRO PARTITO, NON SARA’ TOLLERATO E VERRA’ IMMENDIATAMENTE E FERMAMENTE CONTRASTATO.

 

LA SEGRETERIA DI CSP-PARTITO COMUNISTA

RHO -MILANO

Be the first to comment

Leave a Reply