Si riaccende la lotta nei magazzini della logistica kamila/italtrans.

Ago 04, 2016 No Comments by

Il Partito Comunista esprime la sua piena solidarietà verso i lavoratori della logistica kamila/italtrans di Brignano Gera d’Adda (BG) che si battono contro il “moderno” sistema delle cooperative, che altro non è se non una versione moderna della schiavitù. Siamo consapevoli che in questo sistema, basato sullo sfruttamento dell’uomo sull’uomo e sulla logica del massimo […]

Comunicati, Lavoro Read more

Solidarietà militante ai compagni manganellati a Lovere

Mag 30, 2016 No Comments by

Il Partito Comunista esprime massima solidarietà ai compagni picchiati a Lovere (BG). La manifestazione decisa, ma del tutto pacifica, si è svolta contro la presenza di gruppi nazi-fascisti che annualmente, così come a Milano per la X mas, anche a Lovere, si ritrovano al cimitero per “commemorare” i repubblichini della Legione Tagliamento giustiziati dai Partigiani. […]

Antifascismo, Comunicati Read more

Solidarietà ai lavoratori del magazzino Kamila

Feb 08, 2016 No Comments by

Il Partito Comunista esprime massima solidarietà e sostegno ai lavoratori del magazzino Kamila, di Brignano Gera D’Adda (BG) che movimenta le merci per il supermercato Tigross. Il massimo appoggio va anche ai compagni dello Slai Cobas che sostengono la lotta dei lavoratori del Kamila, con impegno e coscienza di classe. Questi i fatti: dopo quattro […]

Comunicati, Società Read more

Il PC aderisce all’appello dell’ISREC di Bergamo

Dic 13, 2015 No Comments

Il Partito Comunista di Bergamo aderisce all’appello dell’ISREC per togliere la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, ricordando come la stessa rimarrà nei registri del Comune di Bergamo legata a quella data del maggio 1924; ma oggi, e a maggior ragione con il trascorrere del tempo, occorre, come già hanno fatto altre città, produrre un nuovo […]

Read more

Ospitalità profughi a Roncobello

Apr 22, 2015 No Comments

Eccoci qui, come da abitudine, ad assistere allo sciacallaggio leghista su una questione che loro stessi hanno contribuito a creare. Molti dimenticano la questione libica e quando il Ministro dell’Interno Maroni gestiva l’arrivo dei profughi, migrazione causata dalla guerra stessa (ogni profugo, allora, valeva 45 € ) che la lega avvallò insieme al governo di […]

Read more