Archive for Società

La rivoluzione non è un pranzo di “Sala”.

Feb 15, 2016 No Comments

Giuseppe Sala è il candidato sindaco del Partito Democratico (PD) a Milano. Le recentissime primarie del PD hanno sancito la vittoria del commissario unico di Expo 2015, sponsorizzato abbondantemente dal Renzi-pensiero, col concorso della Chinatown milanese. Le persone che hanno espresso la propria preferenza in queste primarie sono state 60 mila e 634, meno delle […]

Read more

Solidarietà ai lavoratori del magazzino Kamila

Feb 08, 2016 No Comments

Il Partito Comunista esprime massima solidarietà e sostegno ai lavoratori del magazzino Kamila, di Brignano Gera D’Adda (BG) che movimenta le merci per il supermercato Tigross. Il massimo appoggio va anche ai compagni dello Slai Cobas che sostengono la lotta dei lavoratori del Kamila, con impegno e coscienza di classe. Questi i fatti: dopo quattro […]

Read more

23 Gennaio: svegliarsi con un diritto o con un privilegio?

Gen 21, 2016 No Comments

Il 23 gennaio è la giornata  dei diritti civili per la quale si manifesterà in tutta Italia. Anche noi comunisti e comuniste siamo per i diritti, per tutti i diritti bilanciati dai doveri e per tutti e non solo per alcuni. Non siamo invece per i privilegi. Non possiamo fingere di ignorare che i diritti, […]

Read more

Il PC aderisce all’appello dell’ISREC di Bergamo

Dic 13, 2015 No Comments

Il Partito Comunista di Bergamo aderisce all’appello dell’ISREC per togliere la cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, ricordando come la stessa rimarrà nei registri del Comune di Bergamo legata a quella data del maggio 1924; ma oggi, e a maggior ragione con il trascorrere del tempo, occorre, come già hanno fatto altre città, produrre un nuovo […]

Read more

Una dote per un matrimonio di classe

Nov 17, 2015 No Comments

Abbiamo quindi colto nel segno scrivendo che la “cantonata” del ritorno di Milano a “capitale morale” d’Italia era solo un espediente di Cantone per sostenere la ventilata candidatura di Giuseppe Sala, amministratore delegato di AREXPO S.p.A., società proprietaria delle aree Expo 2015, a sindaco di Milano per conto del PD. Del resto è stato proprio […]

Read more

La memoria corta

Nov 06, 2015 No Comments

Davvero Milano è ritornata ad essere la “capitale morale” d’Italia dopo aver assunto il nome di “Tangentopoli” negli anni ’90? Via, non scherziamo! Non basta il troppo decantato successo di pubblico dell’Expo 2015 per giustificare questa “sentenza” sul capoluogo lombardo pronunciata da Raffaele Cantone, presidente dell’ANAC (Autorità Nazionale Anti Corruzione), incaricato di vigilare sui lavori […]

Read more

Donne e 194

Ott 08, 2015 No Comments

Sabato 10 Ottobre , a Milano e a Caserta , sfileranno gli aderenti ad un fantomatico “Comitato NO 194 per l’abrogazione referendaria della legge 194 “. Chiaramente gli attacchi sistematici ad una legge di civiltà si stanno facendo sempre più aggressivi e determinati, favoriti dalla propaganda fintamente buonista ma in realtà molto violenta,  portata avanti […]

Read more

Lo stupro che “non sussiste”

Lug 27, 2015 No Comments

La sentenza di Firenze che assolve in appello DOPO una condanna “poco esemplare.” Già in primo grado, i  sei stupratori fiorentini, rappresenta la sintesi dello stato in cui si sono ridotti i diritti, la loro tutela e la loro esigibilità.  I diritti sociali, primi fra tutti quelli delle donne e a partire dal lavoro, sono  sotto […]

Read more

L’Expo non serve per vincere la fame nel mondo ma nemmeno i black-bloc

Mag 04, 2015 No Comments

Venerdì primo maggio, festa dei lavoratori, si è inaugurata a Milano l’apertura ufficiale al pubblico di Expo 2015 che durerà sei mesi. Si è anche rilanciata l’annosa retorica delle magnifiche e fortunate sorti dell’evento, specialmente nell’intervento di Matteo Renzi, Presidente del Consiglio dei Ministri abusivo perché confermato da un Parlamento abusivo, che in preda ad […]

Read more

La mancanza di organizzazione è la madre di tutte le sconfitte

Mag 02, 2015 No Comments

Mentre si è dissolto rapidamente il fumo degli incendi e dei lacrimogeni e le strade sono state ripulite, questo primo Maggio milanese non si scorderà tanto facilmente. In verità quanto accaduto venerdì pomeriggio, a giudicare dai commenti prima e dopo il corteo, non è stato, per molti, una sorpresa, ma i più, oggi, si chiedono […]

Read more