Elezioni Europee: disegna il simbolo più bello

Il sistema capitalistico in Italia impedisce al PARTITO COMUNISTA di esser presente alla competizione elettorale, pur trovandosi con tutte le carte in regola, in quanto collegato all’INIZIATIVA DEI PARTITI COMUNISTI E OPERAI D’EUROPA (con Parlamentari Europei eletti, tanto quanto il Partito dei Verdi che invece e’ stato ammesso). Questa grave scelta ha una motivazione tutta politica. Il Partito Comunista e’ realmente contro la UE e la Nato, si presenta orgoglioso del proprio simbolo e del proprio nome e non e’ disponibile ad alcun compromesso nella lotta per il Socialismo. Siamo convinti che la presenza nelle istituzioni borghesi sia uno degli aspetti della nostra lotta e certo non il più importante. Avremmo usato la campagna elettorale per far conoscere il nostro progetto e per costruire il Partito. Continueremo con maggiore forza la nostra azione tra le nuove generazioni e nel costruire il Fronte Unitario dei Lavoratori. Invitiamo tutti i comunisti a spiegare questa discriminazione nella consapevolezza della lotta di classe e del Socialismo come unica soluzione alla crisi del capitalismo. Ci hanno impedito di presentare la FALCE e MARTELLO, la DISEGNEREMO sulla SCHEDA ELETTORALE, ma soprattutto la faremo vedere e vivere nelle lotte e nelle piazze. I padroni ed i loro servi ne siano certi!

Be the first to comment

Leave a Reply