Archive for novembre, 2015

Le donne del PC al fianco delle donne curde

Nov 28, 2015 No Comments by

Le donne del Partito Comunista aderiscono alla manifestazione organizzata dalle donne delle Retekurdistan contro la violenza maschile al fianco delle donne kurde SABATO 28 NOVEMBRE A MILANO, partendo dalle 16.30 dai giardini di Via Palestro. Le donne della regione del Rojava, nel nord della Siria, che da più di tre anni ha proclamato l’ autogoverno, […]

Comunicati Read more

25 Novembre: giornata di lotta contro la violenza di genere e di classe

Nov 21, 2015 No Comments by

La data del 25 novembre vuole ricordare delle donne resistenti: le sorelle Mirabal, donne che sono state seviziate e violentate perché ribelli contro un sistema oppressore. La motivazione della ferocia usata da quel potere asservito agli USA, è stata tutta politica. Oggi come ieri, infatti, la violenza che si scatena contro le donne, ritenute soggetto/oggetto […]

Comunicati Read more

Il PC sostiene lo sciopero del 20 Novembre

Nov 19, 2015 No Comments by

Il Partito Comunista della Lombardia manifesta il suo appoggio ai lavoratori in sciopero il 20 novembre. Il governo Renzi, appoggiato e sostenuto da Confindustria e dai sindacati collaborazionisti, ha continuato a percorrere il sentiero già tracciato da tutti i governi che lo hanno preceduto. Questo è il sentiero dell’oppressione dei lavoratori, del furto della ricchezza […]

Comunicati Read more

Una dote per un matrimonio di classe

Nov 17, 2015 No Comments

Abbiamo quindi colto nel segno scrivendo che la “cantonata” del ritorno di Milano a “capitale morale” d’Italia era solo un espediente di Cantone per sostenere la ventilata candidatura di Giuseppe Sala, amministratore delegato di AREXPO S.p.A., società proprietaria delle aree Expo 2015, a sindaco di Milano per conto del PD. Del resto è stato proprio […]

Read more

La memoria corta

Nov 06, 2015 No Comments

Davvero Milano è ritornata ad essere la “capitale morale” d’Italia dopo aver assunto il nome di “Tangentopoli” negli anni ’90? Via, non scherziamo! Non basta il troppo decantato successo di pubblico dell’Expo 2015 per giustificare questa “sentenza” sul capoluogo lombardo pronunciata da Raffaele Cantone, presidente dell’ANAC (Autorità Nazionale Anti Corruzione), incaricato di vigilare sui lavori […]

Read more

Pisapia apre le porte del Famedio al missino Servello

Nov 03, 2015 No Comments

Il Comune di Milano retto dal sindaco Giuliano Pisapia ha concesso il Famedio del Cimitero Monumentale a uno di quei fascisti che hanno sempre difeso, a spada tratta, i crimini commessi dalle camicie nere nel ventennio mussoliniano. L’apposita commissione, di cui fanno parte anche il presidente del consiglio comunale Basilio Rizzo, che si autodefinisce “comunista”, […]

Read more